MEDICINA RIGENERATIVA
RIGENERAZIONE DEI TESSUTI

Protocollo chirurgo innovativo, alla medicina rigenerativa per potenziare ulteriormente l’efficacia del metodo per la rigenerazione dei tessuti danneggiati.

AMPI DI UTILIZZO DEL CONCENTRATO PIASTRINICO (PRP)

  • Medicina estetica e plastica: correzione di inestetismi del viso e del collo, aumento volumetrico del
    seno e glutei.
  • Tricologia: trattamento della alopecia androgenetica e areata, coadiuvante nei processi rigenerativi dei tessuti.
  • Chirurgia Generale: cura delle ulcere diabetiche, vascolari venose e linfatiche, cura delle piaghe da decubito, ferite, ustioni.
  • Ortopedia: artrosi, lesioni della cartilagine, lesioni meniscali, infiammazione acuta di tendini e legamenti, tendinopatie croniche, lesioni tendinee e legamentose, lesioni muscolari minori, riparazione delle fratture, necrosi del tessuto osseo, rinforzo dei tessuti in caso di applicazione di protesi.
  • Medicina dello sport: distorsioni e distrazioni ( cuffia dei rotatori, patella, tendine di Achille, muscoli); tendinopatie (gomito del tennista, tendinite patellare , tendinopatie gluteali, etc), gonartrosi.
  • Medicina odontoiatrica e paradontale: resezioni delle cisti del mascellare e negli esiti di apicectomia (cura dei granulomi dentali), aumento della densità ossea, rialzo del seno mascellare.
  • Oculistica: lesioni epiteliali, ulcere corneali.